Translate

mercoledì 7 maggio 2008

Benvenuti in Musicalia-Organalia




Il presente blog nasce dall'esigenza di presentare informazioni circa la ricezione della musica organistica in Italia nel Novecento storico. Si tratterà di compositori, di organi ed organisti oggi quasi del tutto dimenticati, ma che tra la fine dell'Ottocento e la prima metà del Novecento furono protagonisti della vita musicale italiana e non solo.
Non mancheranno segnalazioni e recensioni discografiche per lo più legate al mondo dell'organo a canne, con particolare riferimento ai grandi esecutori del passato ed agli odierni maestri. Ma, naturalmente ci sarà sempre spazio per parlare di Musica, non necessariamente "colta", poiché i capolavori immortali travalicano ogni genere.
Nei prossimi giorni si potrà già leggere qualche nuovo contributo.


Grazie per la Vostra attenzione,





Michele, Hiroko ed Eugenia Bosio




MICHELE BOSIO
(Curriculum Vitae)



STUDI UNIVERSITARI

Laurea in Musicologia, Università degli Studi di Pavia – Facoltà di Musicologia (sede di Cremona) A.A. 2003/2004; titolo della tesi di Organologia: La premiata Fabbrica d’Organi di Giuseppe Rotelli a Cremona (1894-1937); relatore: Laura Mauri Vigevani; correlatore: Antonio Delfino; votazione: 110/110 con lode.


STUDI MUSICALI

Corso di Organo principale presso la Scuola Diocesana di Musica Sacra “Dante Caifa” (Cremona), docente: Enrico Viccardi.
Superamento dell’esame di ammissione al Triennio di Organo e composizione organistica attivato presso il Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Como.
Partecipazioni a vari corsi e seminari musicali tenuti da Michael Radulescu e Luigi Ferdinando Tagliavini.


PUBBLICAZIONI

Monografie

La musica sacra [collana la Musica e i Generi], Milano, Mursia, (in preparazione).


Articoli e saggi

1. L’attività dell’organaro Giuseppe Rotelli documentata sui giornali cremonesi dell’epoca (1894-1937), in «L’Organo», XXXVIII (2005-2006), pp. 294-388.

2. Arte organaria pavese nell’Ottocento cremonese, in «Bollettino della Società Pavese di Storia Patria», CVI (2006), pp. 297-314.

3. Giuseppe Rotelli e l’organo della chiesa dei padri Barnabiti di San Luca a Cremona, in «Arte Organaria & Organistica», XIII (2006), n. 3, pp. 28-35.

4. Il Somiere "Roteltamburininzoli", in «L’Organo», XXXIX (2007), pp. 237-254.
5. La vocazione bachiana di Karl Richter, in «Musica», XXX (2007), n. 184, pp. 36-39.

6. Buxtehude la Fantasia in chiave nordica, in «Musica», XXX (2007), n. 187, pp. 40-43.

7. Il nuovo organo Daniele Maria Giani per la Cappella del Governatorato in Vaticano, in «Arte Organaria & Organistica», XV (2008), n. 2 pp. 18-21.

8. Vincenzo Antonio Petrali (1830-1889) «il principe degli organisti italiani», in «Arte Organaria & Organistica», XV (2008), n. 2, pp. 36-41.

9. Due storiche commemorazioni musicali nell’Alto Cremonese: Vincenzo Antonio Petrali (Crema, 1909) Marco Enrico Bossi (Castelleone, 1926), in «Leo de supra Serio», II (2008), n. 2, pp. 227-254.

10-11. Appunti per una storia della ricezione della musica organistica a Cremona nella prima metà del XX secolo: i concerti di Ulisse Matthey a Cremona e nel cremonese [I], in «La Tribune de l’Orgue», LXI (2009), n. 1, pp. 25-32; ivi [II], LXI (2009), n. 2, pp. 3-20 (traduzione francese di Guy Bovet).

12. Ricordo del maestro Vincenzo Germani (1894-1958), in «Arte Organaria & Organistica», XVI (2009), n. 1, pp. 40-46.

13. Il virtuoso d’organo Ulisse Matthey (1876-1947), in «Arte Organaria & Organistica» XVI (2009), n. 4, pp. 38-45.

14. La «riforma dell’organo» a Cremona secondo Vincenzo Germani (1894-1958) e il caso del Lingiardi di San Pietro al Po, in Atti del Convegno «L’arte organaria dei Lingiardi fra tradizione e sperimentazione», Cremona, 29-30 ottobre 2009, Facoltà di Musicologia (in corso di stampa).

15. Il centocinquantesimo di Marco Enrico Bossi, in «Musica», XXXIV (2011), n. 226, pp. 50-52.

16. Sul movimento ceciliano, in Atti del Convegno «L’organista dalle mille anime. Bossi concertista, compositore, didatta (1861-1925)», Bologna, 20-21 maggio 2011, Museo della Musica-Conservatorio “G. B. Martini” (in corso di stampa).

17. Brevi appunti sulle commemorazioni della morte di Marco Enrico Bossi a Cremona (1925, 1932) e nel Cremonese (1926, 1927), in «Strenna dell’A.D.A.F.A.» (in preparazione).


Edizioni musicali

1. Sergej Rachmaninov, Preludio in do diesis minore op. 3, n. 2 per pianoforte [trascrizione per organo di Vincenzo Germani], prima edizione a stampa, Bergamo, 2009, Num. 5114 delle Edizioni Carrara.

2. Ulisse Matthey, Visione per Grand’Organo, prima edizione a stampa, Bergamo, 2010, Num. 5175 delle Edizioni Carrara.


Recensioni

1. Organi storici in provincia di Pavia. Viaggio all’interno della più antica macchina di musica, II. Milano, 2004, Edizioni il faggio, in «Bollettino della Società Pavese di Storia Patria», CV (2005), pp. 469-472.

2. Vittorio Giola, Conservazione di beni culturali musicali - l’organo Carrera a Nerviano, Varese, 2008, Zecchini Editore, in «Arte Organaria & Organistica», XV (2008), n. 4, pg. 57.

3. Renata Casarin, Michel Formentelli, Umberto Perini, Giuseppe Spataro, L’organo Pacifico Inzoli della chiesa di San Giovanni Battista in Adro, Adro (Bs), 2005, Arti Grafiche Pelizzari, in «Arte Organaria & Organistica», XVI (2009), n. 3, pp. 59-60.


Recensioni brevi

Numerose recensioni discografiche sulla rivista nazionale di cultura musicale e discografica «Musica» a partire dal numero 174.

1. Johann Ernst Altenburg, Arte dei trombettisti e dei timpanisti, a cura di Tranquillo P. Forza, Varese 2007, Zecchini Editore, in «Musica», XXX (2008), n. 193, pg. 16.

2. Vittorio Giola, Conservazione di beni culturali musicali-l’organo Carrera a Nerviano, Varese, 2008, Zecchini Editore, in «Musica», XXXI (2009), n. 203, pg. 14.

3. Silvia Corbetta, Olivier Messiaen: Saint François d’Assise-Cammino Verso la Joie Parfaite, Varese, 2009, Zecchini Editore, in «Musica», XXXI (2009), n. 205, pg. 14.

4. Lino Lucchini, Giuseppe Spataro, Maguzzano-Complementi storici, Maguzzano (Bs), 2008, Tipolitografica don Calabria, in «Arte Organaria & Organistica», XVI (2009), n. 3, pg. 59.

5. Marco Enrico Bossi, Opera omnia vol. 6-opere prive di numero di catalogo, a cura di Andrea Macinanti, Luca Salvadori, Francesco Tasini, Wijnand van de Pol, Bergamo 2009, Edizioni Carrara, in «Musica», XXXII (2010), n. 214, pg. 14.

6. Carlo Mosso, Opere per organo, a cura di Letizia Romiti e Marco Santi, Ancona, 2010, Berbèn, in «Musica», XXXIII (2011), n. 224, pg. 22.


Note a programmi di concerto

Il concerto per tastiera mezzo di diffusione dello stile italiano nell’Europa del XVIII secolo in «Festival di Cremona Claudio Monteverdi, XXV edizione», (2008), pp. 104-106.


Note di copertina per CD e DVD

1. Vincenzo Antonio Petrali, Messa per organo in Fa maggiore, Paolo Bottini all’organo Lingiardi di Croce Santo Spirito (c. Castelvetro Piacentino, Pc) CD Bongiovanni70 GB 5154-2.

2. Le grandi opere organistiche di Franz Liszt e di Julius Reubke, Roberto Marini all’organo Walcher della chiesa di St. François a Losanna, DVD Fugatto FUG 026.


TEMATICHE DI RICERCA
CON BORSA DI STUDIO

Regesto e catalogazione dell’Archivio privato del Maestro Vincenzo Germani (1894-1958) a Casalmaggiore (Cr) con assegno di ricerca del Sistema Museale d’Ateneo (Università degli Studi di Pavia – Facoltà di Musicologia).


CONFERENZE E RELAZIONI A CONVEGNI

1. La tradizione organaria ottocentesca tra Pavia, Crema e Cremona, Università degli Studi di Pavia – Facoltà di Musicologia (Cremona), 2 marzo 2007.

2. La «riforma dell’organo» a Cremona secondo Vincenzo Germani (1894-1958) e il caso del Lingiardi di San Pietro al Po, Sala Conferenza della Biblioteca Statale di Cremona, 30 ottobre 2009.

3-4. Compositori cremonesi tra Otto e Novecento, Biblioteca dell’A.D.A.F.A «Amici dell’Arte-Famiglia Artistica» (Sodalizio cremonese fra artisti e amatori d’arte) di Cremona, 12 e 19 maggio 2010.

5. Musica sacra «mondana» e «ceciliana», Sala “Enrico Musa” dell’Istituto “Giosué Carducci” di Como, 14 maggio 2010.

6. Sul movimento ceciliano, Museo della Musica di Bologna, 20 maggio 2011.

7. Marco Enrico Bossi, da Salò alla conquista del mondo, Palazzo Municipale di Salò, 27 luglio 2011.

8. Sulle commemorazioni della morte di Marco Enrico Bossi a Cremona, Biblioteca dell’A.D.A.F.A. «Amici dell’Arte-Famiglia Artistica» (Sodalizio cremonese fra artisti e amatori d’arte) di Cremona, 25 settembre 2011.

9. Vierne tra liturgia, organo e canto, Sala “Respighi” del Conservatorio “G. B. Martini” di Bologna, 18 aprile 2012.


ATTIVITÀ DIDATTICHE

- Visite guidate agli organi storici cremonesi in collaborazione con la Facoltà di Musicologia (corsi di Conservazione e restauro degli strumenti musicali e Organologia Musicale Moderna).

- Tutor di Avviamento alla Filologia Musicale A.A. 2004-2005 (Facoltà di Musicologia).

- Docente di Storia della Musica per Organo/Coro presso la Scuola Diocesana di Musica Sacra «Dante Caifa» (Cr).

- Docente di Storia della Musica presso l’Istituto Musicale «Giovanni Pierluigi da Palestrina» di Castel S. Giovanni (Pc).

- Tutor di Organologia Musicale Moderna A. A. 2009-2010 (Facoltà di Musicologia).

- Insegnante di Italiano, Musica e Arte nelle scuole primarie.

- Ideatore ed esecutore del progetto musicale per le scuole primarie di Cremona I Canzonieri per fanciulli di Giuseppe Denti (1882-1977).


ATTIVITÀ MUSICALI

Attività concertistica come solista (organo) e in duo (organo e soprano) per varie rassegne concertistiche nazionali.


ALTRO (COLLABORAZIONI, PREMI, COMMISSIONI)

- Collaborazione stabile come recensore e saggista per la rivista nazionale di cultura musicale e discografica «Musica» (Zecchini).

- Membro del comitato organizzativo del Seminario «La catalogazione informatizzata relativa agli organi storici», Facoltà di Musicologia, Cremona 21-22 novembre 2005.

- Membro del comitato organizzativo del Seminario «La documentazione degli organi storici in Italia e in Europa», Facoltà di Musicologia, Cremona 13-14 marzo 2007.

- Coordinatore della Giornata di studio in occasione del 150° anniversario della nascita di Marco Enrico Bossi (1861-1925) «organista principe», A.D.A.F.A. «Amici dell’Arte-Famiglia Artistica» (Sodalizio cremonese fra artisti e amatori d’arte), Cremona 25 settembre 2011.

- Premio biennale Enrica Sovena Tansini (Comune di Cremona) per la tesi La premiata Fabbrica d’Organi di Giuseppe Rotelli a Cremona (1894-1937).

- Presidente della Commissione musicale dell’A.D.A.F.A. «Amici dell’Arte-Famiglia Artistica» (Sodalizio cremonese fra artisti e amatori d’arte).

***

- Esercizio della critica musicale in qualità di giornalista pubblicista per il settimanale cremonese diocesano della Nuova Editrice Cremonese per il quinquennio 2003-2007. Sono state prodotte centinaia di recensioni e articoli dedicati alla storia musicale cremonese.

- Nel 2005 incaricato dalla Provincia di Cremona di prendere parte al nuovo censimento [purtroppo mai realizzato] degli organi storici dislocati nella Provincia e Diocesi di Cremona.